ProfessioneTrainer

Professione Trainer:formazione specialistica per progettare, gestire e condurre corsi di formazione ad alto valore aggiunto

Il contesto dell’intervento formativo

Per essere un buon insegnante, occorrono tre cose: la conoscenza della propria materia, la passione nell’insegnarla e la capacità di comunicarla.

Moltissimi professionisti sono grandi esperti ma non sono in grado di comunicare al loro pubblico la stessa passione che essi ancora nutrono nei confronti dei contenuti che trattano.

La mancanza di tecniche e metodi unita alla scarsa fiducia circa le propri doti di oratore, la timidezza, la rigidità di alcune convinzioni personali così come l’ansia da prestazione che alimenta il quadro clinico del panico da public speaking, abbassano la qualiltà delle prestazioni e non rendono giustizia a chi meriterebbe maggior successo e riconoscimento.

Questo corso nasce con l’intento di svelare piccoli e grandi espedienti che consentono a chiunque di realizzare presentazioni eccellenti, migliorando la propria comunicazione attraverso l’acquisizione di tecniche specifiche studiate appositamente per formatori ed insegnanti, trasferendo le competenze chiave che caratterizzano questa figura professionale al fine di completare la formazione in linea con gli standard riconosciuti a livello internazionale.

Ogni partecipante al termine del percorso formativo sarà in grado di padroneggiare le tecniche di gestione d’aula, elaborare esercitazioni, preparare moduli didattici fornendo strumenti e metodologie di immediata applicazione pratica quali role playing, case history e problem solving.

 

I destinatari
Liberi professionisti, manager, aspiranti formatori, tutor, insegnanti, counselor, coach, tutti coloro intendano gestire come trainer dei percorsi di formazione professionale e aziendale.

Metodologia
Tutta la formazione viene svolta interamente in modalità da remoto, su piattaforma proprietaria. Il metodo utilizzato prevede il coinvolgimento attivo; per ogni argomento vengono analizzati gli strumenti più utili ed efficaci e posti in relazione ad esperienze concrete.
I partecipanti vengono coinvolti in esercitazioni individuali e di gruppo, al fine di sperimentare direttamente gli strumenti proposti.

Certificazione
Il percorso formativo prevede l’attestazione finale di competenze relativamente al profilo di Formatore, inserito nel Quadro Regionale degli Standard Professionali di Regione Lombardia, corrispondente al livello 6 dell’EQF (Quadro Europeo delle Qualifiche) e riconducibile alla figura 2351 – Specialisti dei metodi di insegnamento nella Classificazione Internazionale delle Professioni ISCO (International Standard Classification of Occupation).
Per ottenere certificazione è previsto apposita sessione d’esame (prova scritta/orale + simulazione di una lezione) al termine del percorso, con conseguente validazione degli apprendimenti maturati.

Modalità di ammissione e perfezionamento iscrizione
Il percorso formativo rientra tra le azioni finalizzate a favorire l’accrescimento delle competenze della forza lavoro occupata nel territorio di Regione Lombardia, per cui l’accesso al corso è subordinato al possesso di residenza o domicilio in Regione.
Il valore del corso è di € 1200,00 ed è finanziato da Voucher Regione Lombardia, per l’intero importo.

 

Programma

Lezione 01

Le metodologie didattiche per l’apprendimento

  • Aula tradizionale e interattiva: gestire le emozioni per apprendere
  • Lezione frontale, discussione guidata, esercitazioni in sottogruppi, gestione dei feedback.
  • L’uso del gioco nella formazione: la metodologia ludica, i business game, il teatro d’impresa
  • I principali fenomeni psicodinamici dell’apprendimento: socializzazione, leadership, comunicazione, , motivazione, gestione della conflittualità.

Lezione 02

Progettare un intervento formativo

  • Definire obiettivi di apprendimento in rapporto al target di partecipanti
  • Micro e macro progettazione: suddivisione del tempo in contenuti, attività, argomenti, metodologie
  • Le fonti: come repererire contenuti di valore e adattarli alle proprie lezioni
  • Preparare attività, esercizi, momenti di interazione con il gruppo

Lezione 03

Le tecniche di gestione d’aula

  • Warmin’ up: presentazione di sè e dei partecipanti
  • La lezione ex cathedra: quando, come e perché utilizzarla e come renderla più interessante
  • Strumenti e metodologie: il metodo dei casi, il role-playing, i lavori di gruppo, i giochi psicologici e le esercitazioni
  • I supporti audiovisivi: imparare a usare correttamente applicazioni e tool per fare presentazione efficaci

Lezione 04

Tecniche, strumenti e metodologie per la gestione dei gruppi

  • Che cos’è e come si forma un gruppo
  • Creare il giusto clima e rendere piacevole l’esperienza formativa
  • Fenomeni e processi che si sviluppano in un gruppo
  • Gestione dei partecipanti difficili

Lezione 05

Le competenze specialistiche del formatore

  • Public Speaking: saper comunicare efficacemente in pubblico
  • Comunicazione assertiva ed efficace: la gestione del clima dell’aula
  • Leadership: come sviluppare un proprio stile di leadership
  • Time management: gestire gli argomenti nel rispetto della schedulazione oraria

Lezione 06

Modelli di comunicazione nell’apprendimento a distanza

  • Formazione a distanza: metodi per favorire l’apprendimento negli adulti
  • Risorse digitali per formatori di team virtuali
  • Empatia tecnologica del formatore come elemento essenziale nell’apprendimento a distanza
  • Integrazione tra il modello classico e la formazione a distanza: le soluzioni blended

Lezione 07

Strutturazione ed erogazione di una sessione formativa

  • Pianificare la sessione formativa: obiettivi, contenuti, metodologia, supporti e materiale didattico, timing
  • Strumenti metodologici per promuovere l’apprendimento
  • Apprendimento ludico per una sessione formativa più stimolante
  • Identificare i bisogni dei partecipanti
  • Relazione tra bisogni dei partecipanti e obiettivi del corso
  • Conoscere gli stili di apprendimento per preparare un intervento efficace
  • Programmare e alternare parti teoriche e pratiche

Lezione 08

Public speaking per formatori e insegnanti

  • Accogliere un gruppo di apprendimento
  • Iniziare efficacemente l’intervento formativo
  • Tecniche per facilitare l’apprendimento
  • Far fronte alla stanchezza fisica e psicologica dei partecipanti
  • Chiudere positivamente l’intervento formativo
  • Centratura e presenza: come iniziare emotivamente un discorso
  • Tono di voce e postura: migliorare gli aspetti non verbali della comunicazione
  • Equilibrio e energia: come trarre forza e stabilità dal proprio pubblico
  • Ansia e panico: gestione e superamento dello stress da palcoscenico

Lezione 09

Sviluppo delle capacità e tecniche di animazione

  • La lezione ex cathedra: quando, come e perché utilizzarla
  • Metodo dei casi: come utilizzarlo e per quali finalità
  • Role-playing: che cosa è, a che cosa serve
  • Lavori di gruppo, giochi psicologici, esercitazioni
  • Supporti didattici: imparare a usare correttamente gli strumenti

Lezione 10

Monitoraggio e valutazione dell’intervento formativo

  • Il processo di valutazione: ex ante, in itinere, ex post
  • Differenza tra apprendimento e soddisfazione
  • Schede di valutazione, le diverse impostazioni
  • Importanza del controllo costante del processo di apprendimento
  • Strumenti pratici per monitorare il feedback del gruppo
  • Previsione di riorientamento del modulo formativo attraverso il controllo in aula dell’apprendimento
css.php

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il servizio, mostrarti contenuti sui social media e annunci pertinenti. Consulta la nostra pagina Leggi di più per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fare clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Social mediaIl nostro sito web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AdvertisingIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltriIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.