La persona al centro

Carriera è un termine ambiguo, la sua etimologia indica una via, una strada da perseguire nella vita, ma senza  specificare una direzione precisa. Per questo,  prima di parlare di carriera è importante chiarire qual’è la meta del viaggio che si intende fare e prima ancora chi è il viaggiatore, quali sono i suoi bisogni, le sue paure, i suoi desideri: se tra di essi si dovesse scoprire proprio quello di voler trasformare una forte passione nel proprio lavoro, allora vivere per esso, avrebbe un nobile fondamento.


"Scegli il lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua" Confucio

People First, ovvero prima le persone, come in azienda, anche nella vita, nelle scelte più importanti, comprese quelle professionali. Nei percorsi di Career Coaching si punta prima di tutto sul definire quello di cui abbiamo bisogno per essere una persona soddisfatta e realizzata, poi ci si dedica a costruire un ruolo e un’identità professionale che possano corrispondervi al meglio.


Elaboriamo un piano di sviluppo professionale e personale!?

Il Career Coaching è il tuo percorso? se rispondi SI a una sola di queste domande, la risposta è affermativa!

  • nel prendere decisioni sul mio futuro mi lascio un po’ troppo influenzare dalle opinioni altrui?
  • tutto quello che vorrei mi appare spesso come irraggiungibile?
  • quando faccio confronti con altri, spesso ne esco sconfitto?
  • non sono soddisfatto della mia attuale situazione professionale?
  • vorrei cambiare lavoro ma non so dove potrei spendermi al meglio?
  • ho un lavoro he non sopporto ma non il coraggio di lasciarlo?
  • mi convinco sempre più che non esiste un lavoro ideale?
  • vorrei un lavoro con cui poter esprimere una mia passione?
  • mi piacerebbe crearmi un lavoro che mi desse più tempo libero?
  • dovrei avere più fiducia circa le mie possibilità?